Convegno sul Termalismo - Pescara, 18 febbraio 2017

News

"L'acqua termale è una risorsa rilevante per il  mantenimento della salute e l'ottimizzazione e il contenimento della spesa sanitaria": partendo da questo assioma, cioè da una verità che non ha bisogno di alcuna dimostrazione perché evidente e universalmente accettata , il Ministero della Salute punta ad avviare una
maggiore integrazione fra le strutture termali e quelle sanitarie per aumentare, anche, "la disponibilità dei servizi sanitari e migliorare, attraverso la prevenzione e l'informazione, la Salute Pubblica" (come recita il Documento di Programmazione e Sviluppo scaturito dal Tavolo Tecnico voluto dallo stesso ministero).

In quest'ottica, La Regione e la Sanità abruzzese intendono allinearsi  e programmare azioni e collaborazioni volte al raggiungimento degli obiettivi tracciati dal Documento di Programmazione e Sviluppo 2016-2018.

La prima di queste azioni è un convegno  (corso) sul Termalismo che, programmato in un primo momento per il 21 gennaio, è stato poi rinviato per le difficoltà create dalle ingenti nevicate al 18 febbraio 2017, all'Auditorium Petruzzi  (c/o il Museo delle genti d'Abruzzo in piazza Garibaldi 41 a Pescara). Il corso gratuito sul termalismo alla fine assicurerà ai medici  partecipanti  8 crediti ECM.

Dopo gli interventi di introduzione di Mario Mazzocca, sottosegretario alla Presidenza regionale con delega al termalismo, e del sindaco di Caramanico Terme Simone Angelucci (che nel corso dei lavori illustrerà le eccellenze termali nei Piani di promozione turistica e sanitaria abruzzesi),  interverranno:

·
il prof. Valter Santilli dell'Università La Sapienza di Roma (Analisi del Documento di Programmazione e Sviluppo 2016-2018, con particolare riferimento ai temi della Riabilitazione);

·
Francesca Falossi, medico specialista in Medicina fisica e riabilitativa (l'esperienza delle Terme di Casciana nel percorso post chirurgico della protesi dell'anca);

·
Rosa Grazia Bellomo, docente di Medicina fisica e riabilitativa dell'Università di Chieti  (La risorsa della riabilitazione in acqua termale e del Termalismo nelle grandi disabilità)

·
Giorgio Felzani, specialista in Medicina fisica e in Medicina dello Sport (Percorsi riabilitativi in ambito termale)

·
Silvio Paolucci , assessore alla Sanità della regione abruzzo (Termalismo abruzzese: risorsa concreta per l'ottimizzazione e il risparmio della spesa pubblica)

·
Mario Mazzocca, Sottosegretario alla Presidenza regionale con delega al Termalismo (Sostegno alla sperimentazione e Direttiva Bolkestein)

Le conclusioni dei lavori saranno illustrate,  oltre che dall'assessore  Silvio Paolucci, da Angelo Muraglia,
Direttore del Dipartimento per la Salute e il Wellfare della Regione Abruzzo.

Allegati:
Scarica questo file (PROGRAMMA AGGIORNATO A4.pdf)PROGRAMMA AGGIORNATO A4.pdf[ ]3241 Kb

Archivio News

 147 visitatori online
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
statuto

Confindustria

confindustria

Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale

logo forst
logo_EBITERME_def
 
termeecamper
 
terme aperte 2016

Login - Area Riservata

Inserire il proprio nome utente e password, rispettanto i caratteri Maiuscoli/Minuscoli



Webmail

AddThis Social Bookmark Button

Version Iphone

Version Iphone by JoomTouch

Copyright © 2017 Federterme.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito