Terme di Chianciano: arrivano gli americani

News

Il nuovo aumento di capitale da un milione di euro, varato da Terme di Chianciano Spa, è stato sottoscritto, per un importo pari a 500 mila euro da UPMC –
University of Pittsburgh Medical Center – Italy (13 miliardi di fatturato con 60 mila dipendenti).

Con questa operazione, che sarà completata entro la fine dell'anno, il colosso internazionale nel campo della sanità, della telemedicina e della ricerca (già
presente a Roma e a Palermo e con una clinica proprio a Chianciano)  acquisisce il 5,6 per cento delle azioni di Terme di Chianciano.

Le altre azioni sono in mano a Banca MPS (45%), Regione Toscana (30%) e Banca Cras (10%), con altre partecipazioni minori come la Sapra di Arezzo (cliniche ortopediche, azionista con il 2,5%).

Questo aumento di capitale, finalizzato al rilancio della Società, segue un ulteriore aumento varato nel 2013, di circa 4 milioni di euro, che è servito coprire le
perdite degli anni precedenti e riequilibrare la struttura patrimoniale delle Terme. "La partenrship con UPMC è strategica - spiega Fabio Cassi, presidente
delle Terme - perché porta servizi di qualità nel campo della salute e soprattutto della medicina preventiva, garantisce investimenti e ci conferma la bontà della strada imboccata, dal momento che una realtà importante come Pittsburgh ha deciso di scommettere su Chianciano".

L'attuale centro diagnostico chiancianese di UPMC si arricchirà di una nuova palestra riabilitativa sperimentale con annesso centro di ricerca; i lavori sono in
corso.  "Parallelamente, - prosegue il presidente - stiamo lavorando al rilancio dell'idropinico, al lancio della nuova linea cosmetica ed al potenziamento dell'imbottigliamento. L'obiettivo è di rendere le Terme, una società forte e indipendente affinché possa camminare sulle proprie gambe"

Qualche dato: il bilancio chiude con 6,5 milioni di ricavi, il piano di investimenti 2015/2017 ammonta a circa 4 milioni, 90 mila i clienti quest'anno e 300 mila le
prestazioni erogate. "Nel 2017 – annuncia Cassi- completeremo l'operazione di restyling legata agli investimenti, oltre alla palestra, un'area termale per
bambini e famiglie presso le piscine Theia e un percorso termale che amplierà l'area di pertinenza delle Terme sensoriali all'interno del Parco Acqua Santa".alt

Archivio News

 186 visitatori online
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
statuto

Confindustria

confindustria

Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale

logo forst
logo_EBITERME_def
 
termeecamper
 

Login - Area Riservata

Inserire il proprio nome utente e password, rispettanto i caratteri Maiuscoli/Minuscoli



Webmail

AddThis Social Bookmark Button

Version Iphone

Version Iphone by JoomTouch

Copyright © 2019 Federterme.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito